Com'era la Terra 1 miliardo di anni fa? La scienza dice "di colore rosa"

Il globo terrestre di 1 miliardo di anni fa? Probabilmente era molto rosa. A dirlo è una nuova e interessante scoperta scientifica

Globo terreste rosa

La Terra di 1,1 miliardi di anni fa, con molta probabilità, era un mondo dall'aspetto piuttosto femminile. A dirlo sono alcune nuove e interessanti ricerche scientifiche, fatte grazie al ritrovamento in mare di alcuni pezzi di scisto risalente all'epoca preistorica.

La roccia argillosa, trovata nel bacino di Taoudeni in Mauritania, è stata oggetto di studio da parte di un team di ricercatori dell'Università Nazionale Australiana, che ha analizzato i pigmenti di colore rilasciati da alcuni cianobatteri, quindi alghe, nel processo di fotosintesi.

Una volta diluiti, questi pigmenti, hanno mostrato quale potrebbe essere stato il colore dominante della vecchia Terra, un bel rosa acceso, simile alla nuance di un tramonto tropicale. La scoperta è unica nel suo genere e, come dicono i ricercatori stessi, anche molto fortunata.

La clorofilla normalmente non dura così tanto, mentre i cianobatteri ritrovati sullo scisto marino della Mauritania, devono essere morti tutti in una volta e affondati nelle profondità marine, dove si sono perfettamente fossilizzati in assenza di ossigeno.

Lo scisto è rimasto celato nel bacino di Taoudeni fino a 10 anni fa, quando una società mineraria lo ha trovato, durante le varie operazioni di scavo. Queste le parole di Nur Gueneli, il ricercatore del team australiano che ha trattato i pigmenti col solvente:

Quando (i pigmenti diluiti) vengono esposti contro la luce del sole sono in realtà un rosa neon. All'inizio pensavo che (il campione) fosse stato contaminato

Nur Gueneli

Le alghe rosa dominavano la catena alimentare di più di un miliardo di anni fa, quando ancora i grandi animali non erano comparsi. Non è un caso che gli unici reperti fossili di questi ultimi siano tutti successivi ai 600 milioni di anni fa: i primi organismi vegetali acquatici che popolavano la Terra, non erano abbastanza grandi e nutrienti per sfamare la fauna più grossa:

L'analisi precisa degli antichi pigmenti ha confermato che minuscoli cianobatteri dominavano la base della catena alimentare negli oceani un miliardo di anni fa. Questo aiuta a spiegare perché gli animali non esistevano in quel momento

Nur Gueneli

Via | Atlas Obscura
Foto | iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail