Cuore, un dolcificante naturale potrebbe ridurre gli scompensi cardiaci

Per ridurre gli scompensi cardiaci e la sindrome del cuore stanco, potrebbe essere d’aiuto il trealosio.

Closeup shot of an unidentifiable businesswoman holding her chest in pain

Si chiama trealosio ed è un prodotti di origine naturale contenuto nel miele e usato anche come additivo alimentare. È stato dimostrato che questa sostanza è dimostrato in grado di ridurre il rimodellamento cardiaco post-infarto, la causa principale dello scompenso cardiaco.

Secondo uno studio, attualmente condotto su modelli animali dal Laboratorio di fisiopatologia vascolare dell'Irccs Neuromed di Pozzilli (Isernia), in collaborazione con l'università Sapienza di Roma e la Rutgers New Jersey Medical School americana, questa scoperta potrebbe essere utile per nuovi interventi terapeutici più efficaci contro la 'sindrome del cuore stanco'. Sebastiano Sciarretta, ricercatore del Neuromed e professore associato alla Sapienza di Roma, ha commentato:

"Negli ultimi anni il trealosio si sta rivelando molto più interessante del previsto, perché è risultato capace di proteggere le cellule da varie situazioni di stress. Una protezione che, nei nostri esperimenti, riesce in particolare a ridurre i danni di un infarto, limitando il fenomeno del rimodellamento cardiaco. Ricordiamo che l'insufficienza cardiaca colpisce 15 milioni di persone solo in Europa. Una vera minaccia per la salute dei cittadini e, non bisogna dimenticarlo, per i bilanci dei sistemi sanitari nazionali".

E non è tutto, perché oltre alla prospettiva di nuovi trattamenti anti-scompenso, questo dolcificante esercita la sua azione protettiva sulle cellule attivando il meccanismo dell'autofagia, uno dei sistemi più importanti attraverso cui le cellule si rinnovano ed eliminano componenti non più funzionanti. Una sorta di impianto di riciclaggio. Attualmente sono solo usi potenziali, ma i progetti sono buoni e potrebbero davvero essere innovativi.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO