Meningite, colpita bambina di 5 anni di Chiari

Una bambina di 5 anni è stata gravemente colpita da una forma di meningite, per fortuna una diagnosi precoce le ha salvato la vita.

Inserire nella dieta dei bambini di 4/6 mesi arachidi e uova diminuisce del 70% il rischio di sviluppare allergie

Una nuova vittima della meningite. Una bimba di cinque anni di Chiari è stata ricoverata d’urgenza venerdì scorso all’Ospedale Civile. Si trova in Rianimazione pediatrica e le sue condizioni sono stabili. Per fortuna il tempestivo trattamento ha permesso alla pazienta di superare la fase più critica, intanto tutte le persone che sono state a stretto contatto con la bambina sono stati sottoposti a profilassi antibiotica da parte dell’Ats.

Questo casi ha suscitato molte preoccupazioni perché l’allarme è scattato venerdì scorso, con i bambini in procinto di lasciare l'asilo o addirittura già a casa. La bimba, infatti, frequenta la scuola dell'infanzia Mazzotti Bergomi di via Cologne.

I genitori appena hanno notato questa febbre fortissima e i dolori, hanno deciso di recarsi immediatamente al pronto soccorso e non aspettare altro. La diagnosi è stata dunque molto precoce. In ospedale si è poi accertato che a colpire la piccola è stata la forma più grave e rara. In ogni caso resta sotto osservazione, anche se è già stata dichiarata fuori pericolo.

Si ricorda che in Lombardia possono accedere gratuitamente ai vaccini contro il meningococco di tipo B e C i bambini nati dal 2017, mentre per gli altri c’è un ticket.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO