8 segni che indicano che non assumete abbastanza Vitamina B12

Con l'avanzare dell'età, i livelli di vitamina B12 potrebbero ridursi. Ecco quali sono i sintomi che non dovreste sottovalutare.

Vitamina B 12

Siete sicuri di assumere abbastanza vitamina B12? Con l’età che avanza, la capacità del corpo di assorbire questa importante vitamina si riduce. Il più grande fattore di rischio per la carenza di vitamina B12 è però la dieta vegetariana o vegana, che si basa sostanzialmente solo sull'assunzione di alimenti di origine vegetale, e può quindi risultare carente di vitamina B12, che si trova naturalmente in prodotti animali come carne, uova, crostacei e latticini. Anche l’assunzione di alcuni farmaci può aumentare il rischio di carenza di vitamina B12, e lo stesso vale per condizioni di salute come la celiachia o il morbo di Crohn.

Ma quali saranno i sintomi della carenza di vitamina B12? Scopriamoli insieme:


  1. Sonnolenza pomeridiana, nonostante abbiate dormito 8 ore durante la notte

  2. Debolezza muscolare

  3. Strane sensazioni, come intorpidimento e sensazione di avere degli spilli e aghi sulla pelle. Questi strani dolori sono il risultato di danni ai nervi, innescati dai bassi livelli di ossigeno nelle cellule.

  4. Problemi di memoria

  5. Sentirsi poco stabili, avere capogiri o vertigini

  6. Pallore o colorito tendente al giallognolo

  7. Tendenza a piangere e preoccuparsi anche per cose banali: non è ancora charo il perché, ma gli esperti ritengono che la carenza di vitamina B12 possa aumentare il rischio di depressione, probabilmente perchè questa vitamina è coinvolta nella sintesi di sostanze chimiche del cervello, come la serotonina e la dopamina, che aiutano a regolare l'umore.

  8. Problemi alla vista.


via | Prevention
Foto da iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO