Trattenere la pipì fa male: i rischi da non sottovalutare

Vi capita spesso di trattenere la pipì? Ecco quali sono i rischi da non sottovalutare.

Trattenere la pipì

Trattenere la pipì non è esattamente una buona idea. Talvolta è normale non avere la possibilità di andare in bagno non appena se ne sente il bisogno, e non per forza questo causerà danni alla nostra salute. Tuttavia, trattenere regolarmente la pipì può aumentare il rischio di sviluppare infezioni o complicazioni da non sottovalutare. Scopriamo quali sono, per l’esattezza, le possibili conseguenze a cui potreste andare incontro se doveste trattenere la pipì troppo spesso e per troppo tempo.

Trattenere la pipì: quali sono i rischi?


In un adulto sano, trattenere la pipì di tanto in tanto non causerà alcun danno, ma se questa dovesse diventare un’abitudine, potreste andare incontro a delle conseguenze importanti. Alcune persone potrebbero essere inoltre più inclini a soffrire di tali effetti collaterali rispetto ad altre. Ecco quali sono le conseguenze da non ignorare:


  • Dolore: ignorare regolarmente il bisogno di fare la pipì può causare dolore alla vescica o ai reni. Inoltre, anche quando andrete in bagno, potrete provare una fastidiosa sensazione di dolore durante la minzione. Potreste infine avere anche dei crampi pelvici.

  • Infezioni del tratto urinario: in alcuni casi, trattenere l’urina troppo a lungo può causare la proliferazione dei batteri, e questo può portare allo sviluppo di un'infezione del tratto urinario (UTI).

  • Danni ai muscoli del pavimento pelvico: questa cattiva abitudine può anche danneggiare i muscoli del pavimento pelvico, e ciò potrebbe aumentare il rischio di soffrire di incontinenza urinaria.

  • Calcoli renali: infine, trattenendo la pipì spesso e a lungo potreste favorire la formazione di calcoli renali, specialmente se avete già sofferto di questo problema, o se presentate un alto contenuto di minerali nelle vostre urine.

via | MedicalNewsToday
Foto da iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO