Mangiare molte proteine non migliora la salute degli anziani

Mangiare molte proteine non migliora la salute degli anziani. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Anziani proteine

Mangiare molte proteine non migliora la salute degli anziani, contrariamente a quanto sembrano pensare molte persone. Fino ad oggi pochi gli studi hanno valutato se un apporto proteico più elevato per gli anziani possa fornire davvero dei benefici significativi. Un nuovo studio, condotto dalla Brigham and Women's Hospital, ha però scoperto che l'assunzione di quantità di proteine più elevate non avrebbe affatto aumentato la massa magra, le prestazioni muscolari, la funzione fisica o altre misure di benessere per i soggetti anziani. I risultati dello studio sono stati pubblicati sulla rivista JAMA Internal Medicine.

È incredibile quanto poco si sa in merito a quante proteine abbiamo bisogno di inserire nella nostra dieta, e specialmente in merito a quali siano i benefici dell'apporto più elevato di proteine. Nonostante la mancanza di prove,

spiegano gli autori dello studio

gli esperti continuano a raccomandare l'assunzione elevata di proteine per gli uomini più anziani.

I ricercatori hanno dunque voluto scoprire se davvero l'assunzione di proteine in quantità superiori rispetto alla dose raccomandata sia utile per aumentare la massa muscolare, la forza e il livello di benessere.

Per rispondere a questa domanda gli esperti hanno condotto uno studio randomizzato, controllato con placebo, in doppio cieco, in cui sono stati coinvolti uomini di età pari o superiore ai 65 anni. Settantotto partecipanti hanno completato il follow up di sei mesi, dal quale sarebbe emerso che l'assunzione di proteine superiore alla RDA (ovvero le quantità giornaliere raccomandate - Recommended Dietary Allowance) non ha avuto effetti significativi sui livelli di massa magra, massa grassa, prestazioni muscolari, funzionalità fisica, affaticamento o altre fattori che indicano lo stato di benessere di un individuo.

I nostri dati evidenziano la necessità di rivalutare la dose giornaliera raccomandata di proteine per gli anziani, specialmente per quelli con fragilità e malattie croniche.

via | ScienceDaily

Foto da iStock

  • shares
  • +1
  • Mail