Allergia e raffreddore: le differenze da conoscere

Ecco quali sono le differenze fra allergia e raffreddore in base ai sintomi.

Allergia o raffreddore

Riuscire a capire se soffriamo di allergia o raffreddore, talvolta, può essere abbastanza difficile. Le allergie sono spesso caratterizzate da starnuti rapidi, lacrimazione e naso che cola, sintomi che, più o meno, si manifestano anche quando soffriamo di raffreddore. Tuttavia è importante riuscire a comprendere le differenze fra questi due comuni problemi di salute, poiché solo in questo modo potrete scegliere e farvi consigliare i farmaci migliori per riuscire a combatterli.

Ecco dunque quali sono i sintomi da tenere in considerazione per riuscire a comprendere se il vostro problema è il raffreddore oppure l’allergia.

Sintomi dell’allergia


Fra i più comuni sintomi dell'allergia segnaliamo:


  • Prurito agli occhi, occhi “acquosi” e frequenti starnuti

  • Tutti i sintomi compaiono improvvisamente e in contemporanea

  • Non avrete né febbre né i classici dolori al corpo e alle ossa

  • Muco chiaro e acquoso

  • I sintomi possono durare una settimana o anche di più, se non trattati in modo corretto

I sintomi del raffreddore


Il raffreddore è generalmente accompagnato da:


  • Febbre e dolore al corpo

  • Non proverete prurito e gli occhi non dovrebbero lacrimare

  • I sintomi si presenteranno in maniera graduale, uno alla volta

  • Presenza di muco denso e giallo

Alla luce di quanto detto, sarà più semplice per voi capire se il vostro è un problema dovuto al raffreddore oppure all’allergia, e potrete quindi ricorrere ai rimedi e ai farmaci più adatti in base alle vostre specifiche esigenze.

via | TheHealthSite
Foto da iStock

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO