Listeria, ritirato lotto di provola F.lli Gentile

Ritirato un lotto di provola vaccina a causa della contaminazione del batterio della Listeria.

A table in a farm with two caciocavallo, with olives and Wildflowers

Ritirata un lotto di provola vaccina prodotta dalla F.lli Gentile, un’azienda calabrese con sede dello stabilimento a Carlopoli, Catanzaro, per la presenza di stoloni (frammenti di radici di natura legnosa) nel prodotto. Lo ha annunciato oggi il Ministero della salute con una circolare in cui si indica il lotto interessato: è il numero 27 venduto nella confezione da 1,5 kg circa con scadenza del 27.01.2018.

A minacciare la salute è il batterio Listeria monocytogenes, un microrganismo che cresce tra i +3°C e i 45°. Presenta buona resistenza a varie condizioni di pH (tra 4,4 e 9,6) e temperatura, caratteristiche che lo rendono un potenziale contaminante di alimenti, anche se conservati in frigorifero. Si prega di restituire il prodotto presso il punto vendita.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO