Un pezzo di formaggio al giorno toglie il medico di torno?

Il formaggio potrebbe migliorare la salute del nostro cuore. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Formaggio

Un pezzetto di formaggio al giorno potrebbe ridurre il rischio di soffrire di malattie cardiache e ictus. A suggerirlo è uno studio cinese condotto dai membri della Soochow University, i quali spiegano che consumare un pezzetto di formaggio delle dimensioni di una scatola di fiammiferi – che equivalgono a circa 40 grammi di formaggio al giorno – potrebbe ridurre il rischio di malattie cardiache del 14%, e quello di ictus del 10%.

Gli esperti avrebbero infatti scoperto che il formaggio aumenta i livelli del cosiddetto colesterolo "buono" riducendo quelli del colesterolo "cattivo".

Lo studio pubblicato sullo European Journal of Nutrition è stato condotto attraverso un'analisi di 15 precedenti ricerche sul formaggio e sul rischio cardiaco.

Il formaggio contiene acidi grassi saturi ma ha anche nutrienti potenzialmente benefici.


Spiegano gli autori della ricerca, che aggiungono che ancora non è chiaro come il consumo a lungo termine di tale alimento possa influenzare lo sviluppo delle malattie cardiovascolari.

via | DailyMail

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO