Alzheimer: lo zucchero peggiora i sintomi

Un eccesso di zucchero nel cervello peggiora i sintomi dell'Alzheimer: la demenza viene considerata il diabete del cervello.

Lo zucchero peggiora i sintomi dell'Alzheimer

Una ricerca, finanziata dall'agenzia americana National Institute on Aging e pubblicata sulla rivista scientifica Alzheimer's & Dementia mostra i danni dello zucchero sul cervello. Già molti studi hanno osservato un legame tra i danni metabolici dello zucchero e lo sviluppo dell'Alzheimer, tanto da considerare la demenza come il diabete del cervello.

In questo esperimento condotto sui cervelli di anziani deceduti, i ricercatori hanno osservato come le persone che soffrono di Alzheimer presentano dei difetti della glicolisi, il meccanismo attraverso cui il cervello trasforma lo zucchero in energia. Più è avanzato lo stato dell'Alzheimer, più la glicolisi è compromessa.

Lo zucchero potrebbe essere un responsabile dello sviluppo della demenza di Alzheimer e sicuramente ne peggiora il decorso, danneggiando zone intere del cervello e provocando sintomi più gravi. Un ennesimo motivo per eliminare lo zucchero raffinato?

 

Via | Alzheimer's & Dementia

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail