Scoperto un ormone che regola la fame

Si chiama aprosina, e potrebbe aprire nuove strade alla ricerca per una cura contro l'obesità e alcuni disturbi alimentari.

Un ormone regola la fame

Uno studio pubblicato sulla rivista Nature Medicine mostra i risultati di una scoperta che potrebbe cambiare la vita a molte persone affette da obesità o sovrappeso. Un ormone chiamato aprosina scatenerebbe il senso della fame nel cervello. Il dottor Atul Chopra del Baylor College of Medicine a Houston, aveva scoperto l'esistenza dell'ormone aprosina in alcune ricerche precedenti, ma è questo studio che potrebbe portare i maggiori risultati.

L'aprosina è un ormone che si origina dal grasso ed è capace di regolare la glicemia nel sangue. Ma adesso lo scienziato ha scoperto che questo ormone arriva fino al cervello, e in particolare all'ipotalamo, regolando la fame e il peso corporeo. L'ormone è stato scoperto in due pazienti affetti da una malattia molto rara.

Si chiama sindrome progeroide neonatale e l'ormone che regola la fame è il responsabile di questa malattia. In futuro la ricerca potrebbe sviluppare un farmaco in grado di curare malattie come questa, ma anche obesità e disturbi alimentari.

 

Via | Medicalnewstoday.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail