L’alcol uccide le cellule staminali del cervello

Sappiamo che bere troppo alcol fa male: uno studio rivela i danni dell'alcol alle funzioni cognitive.

L'alcol fa male al cervello

Un gruppo di scienziati dell'Università del Texas ha scoperto che l'alcol ostacola la riproduzione delle cellule staminali e ne provoca la morte. L'alcol è stato oggetto di moltissimi esperimenti tesi a dimostrare i rischi del suo abuso: l'alcolismo può portare a danni al fegato e ad altri organi, ma anche problemi neurodegenerativi.

In una serie di esperimenti condotti sui topi, i ricercatori hanno dimostrato quanto l'alcol possa attaccare in particolare le tre aree del cervello nelle quali si trovano più cellule staminali. La ricerca, per ora parziale, dovrà differenziare tra gli effetti dell'alcol nelle diverse fasi di sviluppo delle cellule staminali e in zone differenti del cervello.

In ogni caso il monito arriva chiaro e forte: l'alcol uccide le cellule staminali del cervello e rappresenta un rischio enorme per la nostra salute psicofisica. Sembra, infine, che le donne siano le più esposte ai danni dell'alcol sulle cellule staminali del cervello.

 

Via | Medicalnewstoday.com

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO