Vertigini: le cause neurologiche e le cause psicologiche

Vista annebbiata, sensazione di perdita di equilibrio e paura, ma anche nausea, vomito e sudori freddi: quali sono le cause delle vertigini?

Vertigini cause

Le vertigini sono un disturbo percettivo, una distorsione della percezione che coinvolge vari sistemi: quello dell'equilibrio e quello della vista, ma anche il cervello. Le cause delle vertigini possono infatti essere di diverso tipo: in alcuni casi possono avere una base neurologica, ma nella maggior parte dei casi si tratta di un fenomeno di origine psicologica.

Tra le cause neurologiche delle vertigini figurano le cosiddette vertigini periferiche, ovvero quelle che dipendono da una disfunzione dell'orecchio interno. Il nostro orecchio, infatti, ospita il sistema vestibolare, un insieme di piccoli organi e connessioni neurali che ci offrono la sensazione di equilibrio.

Le cause neurologiche delle vertigini possono comprendere problemi come la labirintite acuta, l'infezione da Herpes Zoster Oticus, la  neuronite vestibolare acuta, la sindrome di Meniere, la timpanosclerosi, il colesteatoma e la vertigine parossistica posizionale benigna. Le cause delle vertigini centrali possono dipendere da emicrania, cervicale, sclerosi multipla, tumori o ictus, ma anche dall'assunzione di farmaci.

Le cause psicologiche delle vertigini dipendono da condizioni di stress, ansia, depressione, insonnia o da disturbi psichiatrici più seri e complessi. Le vertigini che hanno cause psicologiche possono essere risolte con una corretta gestione dello stress e intraprendendo uno stile di vita sano, che comprenda una corretta alimentazione, attività fisica regolare e il rispetto dell'orologio biologico.

Per capire quali siano le cause delle vertigini è sempre meglio affidarsi ai consigli di uno specialista, che saprà discriminare di volta in volta tra un fenomeno di tipo neurologico o psicologico. Va detto che spesso le cause delle vertigini si presentano intrecciate tra di loro: un forte stress potrebbe provocare dolori alla cervicale e le vertigini potrebbero essere la conseguenza di entrambe.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO