Le iniziative in Italia per la Giornata Mondiale contro l'Aids 2017

Il primo dicembre è la Giornata Mondiale contro l'Aids 2017: ecco le iniziative in Italia.

Il preservativo e il preservativo femminile se utilizzati correttamente sono i metodi contraccettivi più sicuri contro le malattie sessualmente trasmissibili.

Il primo dicembre 2017 è la Giornata Mondiale per la Lotta contro l'AIDS: una giornata importante per sensibilizzare l'opinione pubblica su una malattia che ancora troppo sottovalutata. Il livello di disinformazione è ancora molto alto: non si conoscono bene le modalità di contagio, si sottovalutano i rischi derivanti dai rapporti sessuali non protetti, non si conoscono i sintomi e si ha ancora timore a parlarne. Senza poi considerare la reticenza verso i test dell'HIV.

In vista della Giornata Mondiale per la Lotta all'AIDS, scopriamo insieme i più interessanti eventi in Italia. Perché non dovremmo mai smettere di parlarne!

Test gratuiti per la diagnosi dell'HIV

30 novembre 2017

In questi giorni sono tante le occasioni per fare test gratuiti per l'HIV: a Milano il primo dicembre l'EasyTest si sdopppia, perché sarà possibile effettuare il test per l'HIV e per l'epatice C in due sedi, in via Spallanzani 15 e in Piazza Cadorna 14, prolungando anche l'orario dalle ore 12 alle ore 19 (qui l'evento per tutti gli aggiornamenti).

A Roma, invece, sempre il primo dicembre test gratuiti sul camper dell'Unità di strada, grazie alla Croce Rossa di Roma e di Villa Maraini. L'appuntamento è dalle ore 16 alle ore 24 presso la Stazione Termini di Roma. Ma i test gratuiti saranno proposti anche in tante altre città, in ospedali e anche nelle scuole, per poter sensibilizzare tutti sull'importanza che la prevenzione e la diagnosi precoce della malattia hanno per combattere l'AIDS.

(p.c.)

Anlaids, Lila, Arcigay e Coop promuovono la prevenzione

30 novembre 2017

Anlaids, Lila, Arcigay e Coop insieme per la prevenzione, in vista della Giornata Mondiale di Lotta contro l'AIDS. Coop, che 3 anni fa ha lanciato i preservativi a marchio "Fallo Protetto", distribuirà in questi giorni condom gratuiti, unendosi alle iniziative che le tre associazioni hanno organizzato a livello locale. L'appuntamento è dall'1 al 3 dicembre in 84 punti vendita, dove saranno ospitati anche corner informativi.

Bruno Marchini, presidente Anlaids, spiega:

Anlaids crede fortemente al potere dell’informazione, della prevenzione e al successo di una comunicazione mirata ed efficace, non allarmistica. Non importa dove, ma ‘come’ si fa prevenzione: nelle scuole, nei locali di aggregazione e divertimento, nei luoghi di incontro. E’ prioritario abbattere lo stigma, ancora devastante sull’Hiv per la costruzione di una società Aids free.

Massimo Oldrini, presidente nazionale Lila Onlus, aggiunge:

Il numero annuo di nuove infezioni non cala in modo significativo da oltre un decennio e questo proprio a causa della mancanza di serie politiche di prevenzione la conseguenza immediata è stata un progressivo calo dell’attitudine a proteggersi nei rapporti sessuali. La promozione del condom resta invece fondamentale per prevenire il diffondersi dell’Hiv e di altre infezioni sessualmente trasmissibili.

Infine, le parole di Michele Breveglieri, responsabile Salute di Arcigay:

Mentre la ricerca scientifica ci consegna anche altri strumenti di prevenzione di tipo farmacologico, come Prep e Tasp non dobbiamo perdere l’attenzione all’uso e alla diffusione del preservativo, che resta lo strumento chiave della strategia più complessa che ci siamo dati, associazioni e istituzioni, per aggredire non solo il dato delle nuove diagnosi di Hiv, ma anche e soprattutto delle altre infezioni sessualmente trasmissibili.

(p.c.)

#WAD2017 – Telefono Verde AIDS e IST

27 novembre 2017

Venerdì 01 dicembre 2017, in occasione della Giornata mondiale contro l’AIDS, il Ministero della Salute attiva un numero verde di consulenza, per poter ottenere tutte le informazioni utili per poter combattere la malattia. Il Servizio di counselling Telefono Verde AIDS e Infezioni Sessualmente Trasmesse – 800861061 dell’Istituto Superiore di Sanità e co-finanziato dal Ministero della Salute sarà attivo dalle ore 10 alle ore 18.

Gli esperti saranno disponibili in questo stesso orario, dalle ore 10 alle ore 18, anche sul web, grazie al contatto Skype uniticontrolaids. E’ prevista anche la presenza del consulente legale.

(p.c.)

Gli eventi a Milano di ASA-Associazione Solidarietà Aids Onlus

27 novembre 2017

ASA-Associazione Solidarietà Aids Onlus organizza per la Giornata Mondiale contro l'AIDS tre grandi eventi a Milano: informare, prevenire e ricordare, queste le parole d'ordine dell'associazione che fin dalla sua nascita non le ha dimenticate, da quando nel 1985 è stata fondata. E continua a farlo anche nel 2017, in occasione della Giornata contro l'Aids, oltre che negli altri giorni dell'anno.

Domenica 26 novembre dalle ore 11 alle ore 18 si terrà la tradizionale Giornata delle Coperte dei Nomi. Venerdì 1 dicemnre, invece, Agedo e ASA Onlus organizzano il Convegno Nazionale sulle Malattie Sessualmente trasmissibili. L'appuntamento è all'Auditorium del Consiglio di Zona 3 con il patrocinio del Comune di Milano. E in questi giorni che precedono il primo dicembre, ASA Onlus e i circoli di Anddos saranno in campo per raccogliere fondi per finanziare l'acquisto di test HIV rapidi.

(p.c.)

Giornata mondiale contro l’AIDS - Natale con LILA Milano

24 novembre 2017

lila milano

A Milano, presso Studio Zeta, dal 29 novembre al 4 dicembre, dalle 10.30 alle 19, mostra mercato solidale: con un piccolo contributo si possono acquistare tante idee regalo tra i prodotti donati dalle aziende che hanno deciso di sostenere LILA Milano. Il ricavato sarà destinato alle attività dell'associazione.

Fondazione LILA Milano sarà presente alla 21° edizione di Fondaco, organizzata dalla Fondazione Floriani, con uno stand dedicato. L'inaugurazione è martedì 28 novembre a partire dalle ore 18.

(p.c.)

No Glove, No Love - Università unite contro l'Aids

24 novembre 2017

Prevenzione della sifilide preservativo

Il primo dicembre le università milanesi si uniscono in un'iniziativa volta a sensibilizzare gli studenti universitari della città meneghina sui temi della sessualità sicura e della prevenzione al virus HIV e altre ITS, attraverso la presenza di tavoli informativi nelle diverse sedi accademiche, dove saranno anche distribuiti condom, gadget e materiale informativo.

Aderiscono all'iniziativa l'Università Bocconi, l'Università Statale di Milano e il Politecnico di Milano. L'iniziativa è realizzata in collaborazione con Ats Città Metropolitana di Milano e associazioni e collettivi studenteschi: B.E.ST., Gay Statale, Poliedro.

(p.c.)

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 45 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO