Come controllare se ci sono i pidocchi? I consigli utili da seguire

Ecco alcuni consigli utili per controllare se ci sono i pidocchi.

I pidocchi sono piccoli insetti che si diffondono per contatto e attraverso la condivisione di oggetti personali, e che colpiscono maggiormente i bambini. Generalmente il sintomo più comune che ci spinge a pensare di avere i pidocchi è il prurito. I morsi dei pidocchi causano infatti una reazione allergica che provoca questa sensazione di prurito, ma tale sensazione non sempre è ben identificabile, e potrebbero passare delle settimane prima che il soggetto si renda conto di avere i pidocchi.

Per questa ragione, è importante riconoscere altri possibili sintomi della presenza di pidocchi, come ad esempio:


  • Sensazione che qualcosa si stia muovendo sulla propria testa, sui capelli o sul corpo

  • Irritazione

  • Difficoltà a dormire

  • Puntini rossi sulla testa, collo, spalle o area pubica.

È ovviamente importante imparare a controllare l’eventuale presenza di pidocchi, in particolar modo sui bambini. Per farlo, sarà innanzitutto utile bagnare i capelli del bambino e usare un pettine a denti stretti per separare i capelli, come potete vedere nel video che vi segnaliamo in alto.

Aiutandovi con una lampadina, illuminate il cuoio capelluto in modo da scoprire se il bambino ha o meno i pidocchi. Qualora il piccolo dovesse avere questo fastidioso problema, noterete dei piccoli insetti marroni delle dimensioni dei semi di sesamo che si muovono o sembrano ancorati ai capelli.

In tal caso, sarà fondamentale prendere delle precauzioni, chiedere al medico quali sono i farmaci o lo shampoo più adatto per combattere il problema, e naturalmente evitare di condividere oggetti personali come spazzole per capelli, fermagli, pettini e cappelli. Lavate abiti e lenzuola contaminati, e vedrete che con pazienza e impegno riuscirete a sbarazzarvi dei pidocchi in maniera efficace!

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO