Sindrome da stanchezza cronica, la colpa è dei globuli bianchi con poca energia

I globuli bianchi hanno poca energia e potrebbero essere responsabile della sindrome da stanchezza cronica.

Stanchezza

Sentirsi sempre affaticati non è un sintomo da sottovalutare. Potrebbe essere la sindrome da stanchezza cronica, che non è semplicemente un disturbo di natura psicologica, ma è causata da un mal funzionamento dei globuli bianchi. Questo è quanto emerge da una ricerca dell'Università di Newcastle, pubblicata su Plos One. Durante la ricerca sono state coinvolte 52 persone con sindrome da stanchezza cronica e 35 persone sane. Entrambi i gruppi sono state sottoposti a test per vedere il livello di respirazione cellulare (processo che genera gran parte della loro offerta energetica).

Che cosa è emerso? I risultati hanno permesso di stabilire che i globuli bianchi delle persone con sindrome da fatica cronica non potevano produrre tanta energia, al massimo il 50% rispetto a quelle delle persone sane. E non è tutto, perché sono stati esaminati anche altri fattori (perdita di protoni, capacità di riserva, respirazione non mitocondriale, efficienza di accoppiamento). Finalmente si è giunta a una diagnosi concreta che potrebbe aiutare solo nel Regno Unito 250mila persone.

Via | Ansa

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO