Perdita di memoria: tutte le possibili cause

Si chiama amnesia e può presentarsi in forme diverse: temporanea o permanente. Quali sono le cause della perdita di memoria?

Perdita di memoria: possibili cause

La memoria è una funbbbbzione molto complessa del nostro cervello, che viene svolta dalla corteccia cerebrale e da molte altre zone, tutte interconnesse. I processi che permettono la memorizzazione di dati sono a loro volta diversi: dall'elaborazione delle informazioni, alla codifica, alla creazione delle connessioni, fino al loro consolidamento.

Una perdita di memoria o amnesia può interessare la memoria a diversi livelli e a seconda delle cause può riguardare solo certi tipi di informazioni in maniera retrograda o anterograda. La perdita di memoria, cioè, può non solo riguardare gli eventi passati, ma anche la capacità di riconoscere volti o oggetti e può impedire l'immagazzinamento di nuove informazioni.

Ecco le possibili cause di perdita di memoria:


  • beri beri

  • arresto cardiaco

  • disturbo post traumatico da stress

  • encefalopatie

  • condizioni mediche croniche e psicologiche

  • farmaci

  • droghe

  • auso di alcool

  • infezioni

  • problemi di salute mentale

  • stress

  • ictus

  • infarto

  • intossicazioni

  • menopausa

  • trauma cranico

  • terapia elettroconvulsiva

  • abuso di sostanze stupefacenti e alcol

  • demenza senile

  • ansia

  • ischemia cerebrale

  • psicosi e schizofrenia

  • malattia di Huntington

  • morbo di Alzheimer

compra su Amazon
Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO