Asma nei bambini: il 30 per cento soffre di una malattia respiratoria

Ogni anno il 30% dei bambini italiani in età prescolare sviluppa una malattia respiratoria come asma, polmonite, bronchite, faringite, laringite o tracheite.

Malattie respiratorie bambini

Al Congresso nazionale degli specialisti della Società italiana per le malattie respiratorie infantili (Simri) di Napoli sono stati presentati i dati allarmanti sulle malattie respiratorie che colpiscono i bambini in età prescolare. Sembra infatti che il 30% dei bambini piccoli sviluppi ogni anno una malattia respiratoria.

Le malattie respiratorie più frequenti nei bambini piccoli sono la polmonite, la bronchite, la faringite, la laringite e la tracheite, ma anche la bronchiolite, che rappresenta la prima causa di ricovero durante il primo anno di vita. La bronchiolite virale è un'infiammazione che ostruisce i bronchioli, i più piccoli passaggi di aria dei polmoni.

Proprio contro la bronchiolite virale è disponibile una profilassi con un anticorpo monoclonale che aiuta a prevenire la malattia nei mesi invernali, grazie a un'iniezione mensile. Al Congresso, infatti, è stata sottolineata l'importanza della prevenzione delle malattie respiratorie nei bambini in età prescolare, che potrebbe ridurre notevolmente l'incidenza dei disturbi.

 

Via | Ansa.it

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO