Tornano i Giorni della Ricerca dell'AIRC con i cioccolatini che aiutano i ricercatori italiani

Dal 30 ottobre al 5 novembre 2017 tornano i Giorni della Ricerca dell'Airc.

Tornano i Giorni della Ricerca dell'AIRC: da lunedì 30 ottobre a domenica 5 novembre si rinnova l'appuntamento dell'Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, così da informare le persone sui progressi della ricerca sul cancro e raccogliere nuove risorse da destinare a programmi scientifici che hanno come obiettivo quello di rendere il cancro sempre più curabile.

Ricco il programma di iniziative della nuova campagna dell'Airc, ufficialmente aperta dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella lunedì 23 ottobre al Palazzo del Quirinale. Oltre alla campagna di sensibilizzazione con progetti nelle università e nelle scuole secondarie, in tv e alla radio, ma anche negli stadi di calcio, ci sarà anche una raccolta fondi: sabato 4 novembre tornano i Cioccolatini della Ricerca, distribuiti dai volontari in più di 900 piazze. Inoltre Rai farà una maratona di 8 giorni con donazioni al numero solidale 45510.

Protagonisti di questa campagna, come sempre, i volti della ricerca AIRC: ci sono Stefania, ricercatrice bolognese in rappresentanza dei tanti ricercatori italiani, in particolare gli under 40 che lavorano nei laboratori del nostro paese, Barbara, guarita da un osteosarcoma che l’ha colpita all’età di 9 anni, scelta per testimoniare i risultati della ricerca, e Valerio, uno dei 20mila volontari dell'associazione.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 12 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO