Irsutismo: quali sono le cause?

L'anomala crescita di peli in alcune zone del corpo della donna si chiama irsutismo e di solito dipende da fattori ormonali.

irsutismo cause

L'irsutismo può avere diverse origini: in moltissimi casi le cause sono endocrine, ma può dipendere anche dallo stress. I sintomi dell'irsutismo sono essenzialmente la crescita di peli duri e scuri in zone del corpo della donna che di norma ne sono sprovviste. Parliamo in particolare del mento, del labbro superiore, delle basette, delle areole mammarie, l'ombelico, l'addome, la schiena, i glutei, le cosce, le braccia e l'inguine.

L'irsutismo si può curare in modi diversi, a seconda di quali sono le cause e i fattori scatenanti. In molti casi la terapia è di tipo ormonale, dal momento in cui la crescita dei peli dipende dall'eccessiva presenza di androgeni, gli ormoni maschili, sbilanciati rispetto agli estrogeni, gli ormoni femminili.

Ecco le possibili cause di irsutismo:


  • eccessiva presenza di androgeni

  • menopausa

  • sindrome dell'ovaio policistico

  • stress

  • ipotiroidismo

  • gravidanza

  • anoressia nervosa

  • alcune forme di tumore, come quella all'ovaio

  • acromegalia

  • morbo di cushing

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO