Fame implacabile: 5 cause da riconoscere

Gli attacchi di fame e l'aumento dell'appetito possono essere il sintomo di un'ottima salute, ma anche di alcune condizioni mediche: scopriamole!

fame cause

Se una donna giovane è in preda a un attacco di fame implacabile, si è spesso portati a credere che possa dipendere da uno stato di gravidanza. Ma la fame, che di per sé è uno stimolo vitale essenziale, può avere diverse origini, alcune delle quali possono non aver nulla a che fare con il reale bisogno di cibo, come nel caso della fame nervosa.

Ecco le 5 cause di fame implacabile da riconoscere:


  1. Diabete

  2. Ipertiroidismo

  3. Ansia

  4. Disidratazione

  5. Disturbi e irregolarità del sonno


Dormire poco può favorire l'aumento di grelina, una sostanza che stimola l'appetito. Anche la disidratazione è in grado di scatenare un'intensa fame. L'eccessivo consumo di carboidrati o zuccheri innesca un circolo vizioso che stimola la sensazione della fame. Anche alcuni farmaci, come gli antidepressivi possono causare attacchi di fame, così come l'ansia e la fame nervosa. La fame può dipendere anche dal diabete, dall'insulinoma, dal tumore al pancreas, dalla stenosi pilorica, dal morbo di Graves Basedow e dalla sindrome di Prader Willi.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO