Disturbo bipolare: sviluppato un trattamento computerizzato

Un sistema di allenamento mentale computerizzato migliora le funzioni cognitive delle persone che soffrono di disturbo bipolare.

Disturbo bipolare: trattamento al computer

Un gruppo di ricercatori del McLean Hospital, centro affiliato alla Harvard Medical School, ha scoperto che si possono stimolare le funzioni cognitive delle persone affette da disturbo bipolare per migliorarne i sintomi. I problemi di memoria, nelle funzioni esecutive e nell'elaborazione degli stimoli sono sintomi comuni del disturbo bipolare.

Un sistema di esercizi cognitivi computerizzati, sviluppato appositamente per favorire la plasticità cerebrale si era già dimostrato efficace nel migliorare la vita alle persone affette da schizofrenia. Riuscire a migliorare i sintomi cognitivi del disturbo bipolare può essere davvero utile per consentire a chi ne soffre di vivere normalmente nella società.

http://scienzaesalute.blogosfere.it/post/547028/i-sintomi-del-disturbo-bipolare-e-le-terapie-migliori

I risultati della sperimentazione si sono dimostrati positivi e mostrano come sia importante non solo preservare, ma tenere sotto costante allenamento le funzioni cognitive delle persone affette da disturbo bipolare. Questo tipo di intervento non farmacologico non ha effetti collaterali e si rivela anche estremamente economico ed efficiente.

 

Via | Sciencedaily.com

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 58 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO