Influenza aviaria, 850 mila galline da abbattere nel ferrarese

Devo essere abbattute 850mila galline infettate da virus influenzale tipo A sottotipo H5N8, rilevato dai test effettuati dagli esperti dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie.

galline.jpg

A causa di un focolaio di influenza aviaria dovranno essere abbattuti 850mila galline ovaiole in un’azienda agricola – la Fiorin – a Codigoro, nel Ferrarese. E’ quanto riportato dai media locali secondo cui, sabato, il sindaco di Codigoro, Alice Zanardi, ha firmato l’ordinanza. Perché un provvedimento di questo genere? Ovviamente per evitare che si diffonda il virus influenzale tipo A sottotipo H5N8, rilevato dai test effettuati dagli esperti dell'Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie.

L’abbattimento sarà effettuato da una ditta specializzata e le carcasse saranno portate in un inceneritore di Parma. Successivamente saranno disinfettati i locali, le zone circostanti e i veicoli utilizzati per il trasporto degli animali e naturalmente tutte le uova deposte ancora disponibili. Inoltre, per 30 giorni è vietato il ripopolamento con nuovi volateli.

Via | Sole24Ore

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 12 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO