Obesità e fumo fanno più male delle radiazioni

L'inquinamento, l'obesità e il fumo espongono a rischi maggiori per la salute rispetto le radiazioni.

Obesità e fumo fanno più male delle radiazioni

Che fumare faccia male, lo sanno tutti. E sappiamo anche molto bene quanti e quali siano i rischi di sviluppare patologie gravi per chi è obeso. Ma uno studio, recentemente pubblicato sulla rivista Proceedings of the Royal Society, ha mostrato come le due condizioni, assieme all'inquinamento, siano più dannose per la salute di un'esposizione alle radiazioni.

Un gruppo di ricercatori di Oxford ha infatti sondato i danni e i rischi per la salute provocati da una bassa esposizione a radiazioni ionizzanti, affermando che questi sono molto bassi. In particolare le radiazioni farebbero molto meno male dell'obesità e di abitudini moderne come il fumo, l'abuso di alcol e l'inquinamento dell'aria.

Sembra quindi che essere esposti a un certo livello di radiazioni, come dopo un'esplosione o un incidente atomico, sia meno rischioso della nostra quotidianità fatta di cattive abitudini. Un ennesimo monito della scienza per chi ancora sottovaluta i danni provocati da uno stile di vita poco salutare.

 

Via | Sciencedaily.com 

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO