Il rischio di diabete aumenta per chi mangia troppo salato

Assumere troppo sale può aumentare il rischio di diabete? Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Sale

Il rischio di diabete potrebbe aumentare per chi assume troppi sale. A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri del Karolinska Institutet di Stoccolma, in Svezia, secondo cui il sodio potrebbe aumentare il rischio di diabete di tipo 2 e quello di diabete autoimmune latente negli adulti (LADA), una condizione spesso erroneamente diagnosticata come diabete di tipo 2, che fa la sua comparsa in età più adulta. Già in precedenza alcune ricerche avevano dimostrato che il sale potrebbe aumentare significativamente il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2, ma ancora non era stata dimostrata l’associazione tra assunzione di sale e rischio di sviluppare il diabete autoimmune latente negli adulti.

Per esaminare la questione, gli esperti hanno analizzato i dati di 355 persone con diagnosi di diabete autoimmune latente, e di 1.136 persone con diabete di tipo 2, e li hanno confrontati con i dati di un gruppo di controllo composto da 1.379 individui.

I partecipanti hanno compilato dei questionari in merito alla loro alimentazione e al consumo di sale, ed esaminando i dati raccolti gli esperti avrebbero scoperto che le persone che ne assumevano maggiori quantità correvano un rischio maggiore del 58% di sviluppare il diabete di tipo 2, mentre le persone con un elevato rischio genetico di diabete che assumevano un'alta dose quotidiana di sodio correvano un rischio quattro volte maggiore di sviluppare il diabete LADA.

Nello specifico, i ricercatori hanno scoperto che ogni grammo extra di sodio al giorno (o 2,5 grammi di sale) sarebbe stato collegato ad un rischio maggiore del 43% di diabete di tipo 2. Per il diabete LADA, ogni grammo extra di sodio avrebbe portato ad un aumento del 73% nello sviluppo della condizione. Tale collegamento potrebbe essere dovuto al fatto che il sodio influenza la resistenza all'insulina, ma anche al fatto che il sale in eccesso può portare all'ipertensione e ad avere un peso eccessivo.

via | MedicalNewsToday

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO