Notte europea dei ricercatori 2017: il 29 settembre sarà la notte dedicata alla scienza

Sta per avere inizio il dodicesimo appuntamento con la Notte Europea dei Ricercatori. Ecco tutto quello che dovete sapere sull’evento.

Notte europea dei ricercatori 2017 - Sta per avere inizio il dodicesimo appuntamento con la Notte Europea dei Ricercatori 2017, un evento imperdibile dedicato alla divulgazione della cultura scientifica in Italia e in tutta Europa, che si terrà il 29 Settembre 2017. In vista di questo importante evento, sarà possibile prendere parte agli incontri organizzati in tutto il nostro Paese. Gli eventi in programma avranno inizio il 23 settembre e giungeranno a termine il 30 settembre.

Durante questa settimana sarà dunque possibile partecipare a incontri, dimostrazioni e molto altro ancora, per una lunga serie di progetti che interesseranno moltissime città del nostro Paese, ovvero Bari, Cagliari, Carbonia, Cassino, Caserta, Catania, Cave, Cosenza, Ferrara, Frascati, Frosinone, Gorga, Isnello, Lecce, Milano, Monte Porzio Catone, Napoli, Palermo, Parma, Pavia, Roma, Sassari, Trieste, Viterbo.

Durante gli eventi in programma i partecipanti potranno immergersi in un appassionante mondo fatto di conoscenza e scienza, potranno sperimentare, giocare, affrontare i ricercatori in quiz e altre competizioni, e potranno vedere i ricercatori all’opera, mentre svolgono il loro straordinario lavoro.

Notte dei ricercatori: gli eventi in programma a Roma

Aggiornamento del 18/09/2017

Notte Europea dei Ricercatori

In occasione della Notte Europea dei Ricercatori, sono davvero moltissimi gli eventi in programma a Roma, dove dal 23 al 30 settembre si terranno incontri con i ricercatori, conferenze, dimostrazioni e molto altro ancora. Fra le attività in programma nella Capitale, vogliamo segnalarvene qualcuno in particolare, come ad esempio l’apertura al pubblico dei laboratori dell’Esa-Esrin dell’Agenzia spaziale europea di Frascati. In questa particolare occasione, i visitatori potranno approfondire tematiche interessanti come quella del clima, scoprire come appare la Terra vista dallo spazio, saperne di più sulla stampa 3D applicata sulla Luna e molto altro.

I partecipanti potranno inoltre prendere parte ad attività che li coinvolgeranno in prima persona, come ad esempio un imperdibile viaggio virtuale nello spazio, con presentazioni in 3D e l possibilità di scoprire un mondo affascinante ed emozionante.

Sempre in vista della Notte dei Ricercatori, anche l’università Roma Tre è prontissima per farci immergere in numerosi eventi. Potrete ad esempio osservare il sole come non lo avete mai visto, grazie ai telescopi del Dipartimento di Fisica, o ammirare uno splendido planetario mobile, costituito da una cupola gonfiabile di sei metri di diametro.

Potrete inoltre conoscere e comprendere meglio il fenomeno dei terremoti grazie alle interessanti spiegazioni degli esperti, e potrete cimentarvi in una serie di giochi di logica, o comprendere cosa sta alla base del fenomeno dell’invisibilità.

Questi e molti altri ancora sono gli eventi in programma per la Notte Europea dei Ricercatori 2017. Non vi rimane quindi che scoprire quali sono gli altri eventi e parteciparvi assolutamente!

Foto | da Facebook di Notte Europea dei Ricercatori Catania

via | FRascatiScienza, Secoloditalia, FrascatiScienza,

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 17 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO