Disturbo schizoide di personalità: sintomi e terapie

Il disturbo schizoide è caratterizzato dal distacco completo della persona rispetto la realtà circostante.

Disturbo schizoide di personalità: sintomi e terapie

Il disturbo schizoide di personalità è un disturbo psichiatrico della personalità caratterizzato dall'incapacità della persona di provare piacere per la realtà esterna. Lo schizoide è una persona caratterizzata da un egocentrismo molto forte che la porta preferire il suo mondo interiore piuttosto che quello esterno.

La persona con disturbo schizoide di personalità si isola così dal mondo esterno e dalle relazioni, rifugiandosi nel proprio mondo interno, risultando distaccata e introspettiva. La persona è spinta da un profondo disinteresse verso gli altri e verso qualsiasi entità esterna a sé, che la limita in tutte le relazioni sociali. I sintomi del disturbo schizoide di personalità comprendono quindi la mancanza di desiderio di relazioni sociali, affettive o sessuali, l'indifferenza verso gli altri, le norme sociali e le convenzioni.

Un tipico sintomo del disturbo schizoide di personalità è la mancanza di risposta emotiva, che fa apparire chi ne soffre come persone fredde ed insensibili. La persona schizoide preferisce attività solitarie, non prova alcun piacere per le attività sociali e spesso soffre di completa anedonia, apatia e atimia. Non prova cioè piacere, sentimenti o emozioni.

Il pensiero della persona con disturbo schizoide di personalità è continuamente occupato dalle fantasia, dal pensiero introspettivo e nessun evento è in grado di attirare l'attenzione o la curiosità. Le persone che ne sono affette scelgono spesso una vita in completa solitudine ed è molto raro che si rivolgano a un servizio di cura.

Siccome la persona che soffre di disturbo schizoide di personalità si ritira spontaneamente dalla vita sociale, spesso è difficile sottoporla a cure adeguate. Le terapie sono prevalentemente psicologiche e si avvalgono dell'ausilio dei farmaci come gli antidepressivi, ma non si conoscono molti casi di persone con disturbo schizoide in cura.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO