Bari: bambina muore a causa dell'infezione Seu

Una bambina pugliese è morta a causa dell'infezione Seu (Sindrome emolitico-uremica).

Bari bambina morta

Bari - Aveva solo due anni la bambina che, nelle scorse ore, è morta a causa dell'infezione Seu (Sindrome emolitico-uremica) presso l'ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari. La grave infezione che ha tolto la vita alla piccola può essere trasmessa per via alimentare o oro-fecale, ed è proprio per individuare l’origine della malattia che ha colpito la bambina, che gli esperti stanno esaminando gli alimenti ingeriti dalla bambina, con particolare attenzione per cibi come carne, frutta, verdura e prodotti lattiero caseari.

Secondo le fonti, la piccola sarebbe stata portata all'ospedale Giovanni XXIII di Bari mercoledì 23 agosto, e si trovava già in condizioni molto critiche, tanto da rendere necessari gli immediati trattamenti di dialisi e il ricovero nel reparto di terapia intensiva. Purtroppo però i medici non hanno potuto fare nulla per salvare la vita della paziente, morta verso le tre del pomeriggio.

Nei giorni scorsi anche una bambina francese di soli 18 mesi, che si trovava in vacanza in Salento insieme ai suoi genitori, è stata colpita dalla malattia, e le sue condizioni sembrano essere fortunatamente in miglioramento.

via | Repubblica

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO