Mal di schiena: gli antinfiammatori sono quasi inutili

Una sperimentazione che ha coinvolto oltre 6.000 persone ha mostrato come gli antinfiammatori sono inutili contro il mal di schiena.

Antinfiammatori contro il mal di schiena

In uno studio molto ampio, che ha compreso 35 sperimentazioni su oltre 6.000 persone, gli antinfiammatori si sono rivelati praticamente inutili contro il mal di schiena. A rivelarlo è una ricerca condotta al George Institute for Global Health di Sydney. Un team di scienziati ha mostrato che i farmaci antinfiammatori come l'ibuprofene offrono benefici molto simili ai placebo.

Lo studio in questione è stato pubblicato su Annals of the Rheumatic Diseases e mostra come solo un paziente su 6 ottiene dei benefici dall'assunzione di antinfiammatori contro il mal di schiena. Per i restanti 5 pazienti gli antinfiammatori sono inutili e hanno un effetto paragonabile a un placebo.

Non solo, gli effetti collaterali dell'uso di antinfiammatori sono particolarmente importanti, soprattutto a livello intestinale, con ulcere e sanguinamento. Sembra che i farmaci oppioidi siano molto più efficaci contro il mal di schiena.

 

Via | Ansa.it

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 31 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO