I batteri intestinali influenzano anche il nostro umore?

I batteri intestinali influenzano anche il nostro umore? Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Umore

I batteri intestinali influenzano anche il nostro umore. A suggerirlo è un nuovo studio condotto dai membri della University of California, i cui autori hanno constatato che il microbiota intestinale interagisce con alcune regioni del cervello associate all'umore e al comportamento. Per giungere a tale conclusione, i ricercatori hanno arruolato un campione di 40 donne, le quali hanno fornito dei campioni fecali e hanno osservato delle immagini capaci di scatenare una risposta emotiva, mentre veniva eseguita una risonanza magnetica.

Le donne sono state divise per la loro composizione batterica intestinale in due gruppi: 33 avevano una maggioranza di batteri chiamati Bacteroides, mentre le restanti 7 avevano più batteri del genere Prevotella. Dai dati sarebbe emerso che il gruppo "Bacteroides" avrebbe mostrato un maggior spessore della materia grigia nella corteccia frontale e nell'insula, regioni del cervello coinvolte nel trattamento complesso delle informazioni, ed avrebbero mostrato anche un volume più grande dell'ippocampo, una regione coinvolta nell'elaborazione della memoria.

Il gruppo “Prevotella” avrebbe invece mostrato maggiori collegamenti tra regioni cerebrali emotive e sensoriali e nell’attenzione, e minore volume in diverse regioni del cervello, come l'ippocampo. Inoltre, le donne appartenenti a questo gruppo avrebbero anche provato maggiori sensazioni negative come ansia, angoscia e irritabilità dopo aver esaminato le foto di immagini negative.

via | ScienceDaily

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO