Estate: il caldo ci rende asociali

Il caldo estivo eccessivo ci rende naturalmente nervosi e infastiditi, ma secondo una ricerca tendiamo ad essere anche meno altruisti, o "prosociali".

Caldo in estate: il caldo ci rende asociali

Il caldo torrido e afoso ci infastidisce e spesso ci tormenta, soprattutto se non abbiamo la possibilità di trovare refrigerio al mare o in montagna, ma dobbiamo continuare le nostre vite tra lavoro e ritmi cittadini. Secondo una ricerca condotta da un team di scienziati alla Lehigh University, il caldo ci rende anche asociali.

I ricercatori hanno condotto un esperimento sociale in una catena di montaggio in Russia, scoprendo che in condizioni ambientali sfavorevoli, le persone sono meno propense ad aiutare gli altri e a compiere gesti prosociali. Solo il 50% dei lavoratori che soffrivano il caldo durante il turno di lavoro era disposto ad aiutare gli altri.

In un secondo esperimento online, alle persone veniva chiesto di partecipare a un'intervista, ma solo il 34% accettava se nella stessa pagina veniva presentata una foto che evocava sensazioni di caldo torrido, contro il 76% delle persone che vedevano una foto piacevole.

 

Via | Sciencedaily.com

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 16 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO