Parassitosi: quali sono le più comuni e come evitarle

Sono molti i parassiti capaci di trasmetterci delle malattie infettive: scopriamo insieme quali sono le parassitosi più diffuse.

Parassitosi: quali sono le più comuni

Con il termine parassitosi si intende una malattia infettiva trasmessa da un organismo vivente unicellulare o pluricellulare che entra nel nostro corpo per nutrirsi, crescere e riprodursi. Molti parassiti vivono dentro l'organismo senza causare malattie. Alcuni parassiti invece possono causare direttamente patologie anche serie o danneggiare l'ospite attraverso la produzione di tossine. Sono tre i tipi di parassiti che infettano gli esseri umani provocando le parassitosi:



  • I protozoi

  • Gli elminti

  • Gli ectoparassiti


Ecco una lista di tutte le parassitosi umane più diffuse:


I sintomi delle parassitosi e le cure dipendono dal tipo di parassiti che hanno infettato l'organismo. In molti casi i sintomi delle parassitosi comprendono una forte disidratazione e la perdita di peso, dal momento in cui il parassita si nutre attraverso il corpo umano. La prevenzione delle parassitosi è la fase più importante: una corretta igiene consente di scongiurare infezioni talvolta gravi.

 

 

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO