Tumore alla prostata: sopravvivenza e aspettative di vita

Qual è la sopravvivenza e quali le aspettative di vita in caso di diagnosi di tumore alla prostata?

Cancro alla prostata

Il tumore alla prostata è una delle forme tumorali più diffuse tra gli uomini e rappresenta circa il 15% di tutti i tumori diagnosticati nell'uomo: negli ultimi 20 anni la sopravvivenza di malati con diagnosi accertata è migliorata e la mortalità è scesa del 36%. A oggi 9 pazienti su 10 superano la malattia, guariscono dal cancro o hanno un'aspettativa di vita più lunga, anche di decenni.

I meriti sono delle diagnosi precoci, della prevenzione, così come di trattamenti combinati che uniscono radioterapia, farmaci e chirurgia: proprio recentemente, uno studio presentato a Chicago ha scoperto l'efficacia di un farmaco per ridurre notevolmente il rischio di morte di pazienti che, alla diagnosi, presentavano già uno stadio avanzato della patologia.

Sottoporsi ogni anno a una visita urologica è importante, per scoprire eventuali forme tumorali prima che la situazione si possa aggravare

Via | Airc

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO