Insufficienza renale: cause, sintomi e terapie

L'insufficienza renale comporta una riduzione della capacità dei reni di ripulire il sangue e adempiere a tutte le sue funzioni.

L'insufficienza renale è una condizione molto grave che porta spesso alla dialisi

L'insufficienza renale è una condizione clinica in cui i reni non sono più in grado di funzionare adeguatamente. I compiti principali dei reni sono quelli di eliminare le impurità e filtrare le sostanze che finiscono nel sangue e regolare l'attività endocrina. L'insufficienza renale può essere acuta o cronica: nel primo caso il funzionamento renale si interrompe velocemente, mentre nel secondo la salute dei reni regredisce progressivamente a causa di alcune patologie.

L'insufficienza renale acuta può essere curata, mentre quella cronica è irreversibile e porta spesso alla dialisi o al trapianto. Le cause dell'insufficienza renale dipendono dalla sua forma; le cause di insufficienza renale acuta sono:


  • Il blocco del flusso di sangue diretto ai reni, causato da infarto del miocardio, insufficienza epatica, assunzione inadeguata di farmaci, reazioni allergiche, ustioni gravi, disidratazione grave, emorragie.

  • Il  blocco del flusso di urina causato da tumore alla vescica, coaguli sanguigni nelle vie urinarie, tumore della cervice uterina, cancro del colon, ipertrofia prostatica benigna, calcoli renali, tumore alla prostata.

  • Un danno diretto ai reni in seguito a coaguli sanguigni, depositi di colesterolo, glomerulonefrite, sindrome emolitica-uremica, lupus eritematoso sistemico, l'assunzione di farmaci, mieloma multiplo, sclerodermia, porpora trombocitopenica trombotica, intossicazioni da alcol, cocaina o metalli pesanti, vasculite.


Le cause di insufficienza renale cronica

sono:


  • Infezioni renali

  • Diabete

  • Ipertensione

  • Glomerulonefrite

  • Nefrite interstiziale

  • Rene policistico


I sintomi dell'insufficienza renale possono essere:


  • Sonnolenza

  • Problemi di memoria e confusione

  • Difficoltà di concentrazione

  • Giramenti di testa

  • Ipotensione

  • Nausea

  • Vomito e diarrea

  • Perdita di peso

  • Minzione frequente o ridotta

  • Sangue nelle urine

  • Difficoltà a urinare

  • Prurito

  • Danno alle ossa

  • Crampi o spasmi muscolari

  • Gonfiore alle gambe, ai piedi, alle mani e al viso

  • Ipertensione

  • Perdita di appetito

  • Disturbi del sonno notturno


Le terapie dell'insufficienza renale richiedono solitamente il ricovero con la somministrazione di farmaci e integratori per ripristinare la corretta funzionalità renale. In molti casi si ricorre alla dialisi o al trapianto del rene.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO