L’insonnia è un problema psicologico?

L’insonnia è un problema della mente? Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Insonnia

Quello dell’insonnia è un problema di natura psicologica? A suggerirlo è una ricerca condotta dai membri dell'Università di Sydney, i quali hanno eseguito una revisione di 13 studi precedenti, ed hanno constatato che il semplice atto di assumere una pillola (un placebo per l’esattezza) può migliorare la qualità del nostro sonno.

Gli esperti hanno infatti esaminato un un totale di 566 pazienti con problemi di insonnia, i quali sono stati invitati ad assumere un placebo (ritenuto da loro un trattamento contro l’insonnia) o a non assumere nessuna pillola.

Ebbene, dallo studio pubblicato sulla rivista Sleep Medicine sarebbe emerso che i pazienti che avevano assunto il placebo avrebbero riportato significativi miglioramenti nella loro capacità di addormentarsi, nella quantità totale di riposo ottenuto e nella qualità del loro sonno.

via | DailyMail

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO