Scoperte le connessioni neurali che regolano gli istinti

Un gruppo di scienziati ha scoperto alcune connessioni che potrebbero essere cruciali nella schizofrenia e nella depressione.

Scoperte le connessioni neurali che regolano gli istinti

Un team di ricercatori dello European Molecular Biology Laboratory (EMBL) ha recentemente pubblicato uno studio nel quale vengono identificate per la prima volta le connessioni neurali responsabili della regolazione degli istinti. La ricerca, pubblicata sulla rivista Nature Neuroscience, mostra come il responsabile sia il tronco encefalico, la parte di cervello connessa con la spina dorsale.

I ricercatori hanno scoperto le connessioni tra il tronco encefalico e la corteccia prefrontale, la zona del cervello responsabile del controllo degli istinti e quindi in qualche modo della ragione. Le connessioni tra queste due zone non erano mai state individuate e fungono da freno o acceleratore per la manifestazione degli istinti.

In laboratorio gli scienziati hanno ricreato artificialmente l'istinto di paura e difesa nei topi, bloccando con un farmaco le connessioni tra le due zone del cervello. Questa scoperta apre interessanti orizzonti per la ricerca farmacologica nelle cure di molte malattie e disturbi mentali come la depressione e la schizofrenia, nelle quali la regolazione degli istinti è particolarmente centrale.

 

Via | medicalnewstoday.com

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO