La polmonite da Pneumococco sfrutta il sistema immunitario per diffondersi

Il batterio che provoca la polmonite produce una tossina che lo aiuta a contagiare altre persone.

Lo Pneumococco della polmonite si diffonde sfruttando il sistema immunitario

Un gruppo di ricercatori del NYU Langone Medical Center ha pubblicato uno studio sulla rivista Cell Host & Microbe, nel quale vengono spiegate le complesse strategie del batterio Streptococco pneumoniae o Pneumococco per diffondersi e contagiare altre persone. Secondo i ricercatori hanno scoperto che il batterio sfrutta il sistema immunitario per saltare in un altro corpo.

Il batterio Pneumococco infatti è in grado di produrre una tossina che provoca una forte reazione immunitaria nelle vie aeree, in particolare nel naso. L'infiammazione che ne deriva stimola la produzione di muco per difendere le mucose nasali e grazie all'espulsione del muco anche il Pneumococco è in grado di diffondersi.

Secondo i ricercatori lo Pneumococco si è evoluto per trarre vantaggio dall'espulsione dal corpo che è riuscito a infettare e contagiare altri corpi ospiti. Invece di scatenare una reazione difensiva, il sistema immunitario quindi favorirebbe la diffusione dello Pneumococco e della polmonite.

 

Via | medicalnewstoday.com

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO