Confusione: le cause da non sottovalutare

La confusione è uno stato mentale che spesso dipende da condizioni acute e passeggere.

La confusione è uno stato che inficia le capacità cognitive

La confusione mentale è un disturbo che interessa le capacità cognitive come l'attenzione e la concentrazione e nella maggior parte dei casi si tratta di un fenomeno acuto e reversibile. Spesso la confusione è uno stato passeggero, che dipende da alti stati di stress o dal consumo di sostanze stupefacenti. In ogni caso non è un fenomeno da sottovalutare, in quanto tra le sue cause scatenanti vi possono essere varie patologie serie.

Ecco le cause da non sottovalutare della confusione:

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO