Mal di schiena? La colpa non è del tempo

Il mal di schiena non è causato dal tempo. Ecco cosa spiegano gli esperti.

Mal di schiena

Soffrite di mal di schiena? Pioggia e basse temperature non sono la causa del vostro problema. A confermarlo sono i membri del George Institute for Global Health, i quali spiegano che i cambiamenti climatici, umidità, pressione atmosferica, direzione del vento e precipitazioni non giocano alcun ruolo nella gravità dei sintomi del mal di schiena o dell’osteoartrite. Nonostante molte persone pensino che i sintomi dolorosi aumentino nei giorni in cui fa freddo o piove, in realtà le cose non stanno dunque così.

Per esaminare la questione, gli esperti hanno analizzato un campione di quasi 1000 persone con mal di schiena, e circa 350 con osteoartrosi del ginocchio, ed hanno constatato che non esiste alcuna associazione tra mal di schiena e cambiamenti climatici. Tali risultati rafforzano le precedenti ricerche (contestate da molte persone) secondo cui, appunto, dolore alla schiena e intemperie non erano correlati.

La gente era fermamente convinta che le condizioni meteorologiche avverse potessero peggiorare i loro sintomi, così abbiamo deciso di andare avanti con un nuovo studio basato su dati provenienti da nuovi pazienti sia con dolore lombare che osteoartrite I risultati però erano quasi esattamente gli stessi, non c'è assolutamente alcun legame tra il dolore e il tempo in queste condizioni.

via | MedicalXpress

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO