Le sigarette elettroniche possono aumentare il rischio di malattie gengivali e cancro alla bocca

L'esposizione alle sostanze chimiche presenti nelle sigarette elettroniche potrebbe aumentare il rischio di soffrire di malattie gengivali gravi e cancro alla bocca. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Sigarette elettroniche

L'esposizione alle sostanze chimiche presenti nelle sigarette elettroniche potrebbe aumentare il rischio di soffrire di malattie gengivali gravi e di sviluppare il cancro alla bocca. A suggerirlo è un nuovo studio della University of California Los Angeles. I test hanno dimostrato che le sostanze utilizzate per aromatizzare le sigarette elettroniche potrebbero causare infiammazione e danni ai tessuti della bocca. Queste sigarette contengono infatti delle sostanze tossiche e nanoparticelle che potrebbero uccidere lo strato superiore delle cellule della bocca e delle gengive, ed aumentare anche il rischio di cancro della bocca.

Gli effetti negativi del vapore della sigaretta elettronica potrebbero portare allo sviluppo di una malattia orale

spiegano infatti gli autori di questo studio, che conferma i risultati dalla ricerca condotta presso l'Università di Rochester a New York, secondo cui gli aromi delle e-cig possono innescare infiammazione , e che svapare potrebbe danneggiare i tessuti della bocca.

via | DailyMail

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO