Il Viagra potrebbe far bene contro il diabete di tipo 2

In caso di diabete di tipo 2 il Viagra aumenterebbe le possibilità di sopravvivenza all'infarto, oltre che diminuirne il rischio.

Il Viagra diminuisce il rischio di mortalità per le persone che soffrono di diabete di tipo 2

Alcuni ricercatori dell'Università di Manchester hanno pubblicato sulla rivista Heart uno studio secondo il quale il Viagra potrebbe diminuire il rischio di malattie cardiovascolari e di infarto in particolare in chi soffre di disfunzione erettile e nelle persone che soffrono di diabete di tipo 2. 

I meccanismi d'azione del famoso farmaco Viagra come protettore della salute delle persone con diabete di tipo 2 sono ancora sconosciuti, tuttavia i ricercatori non hanno dubbi sulla sua efficacia. Su oltre 1.000 pazienti osservati, coloro che assumevano il Viagra avevano un rischio di infarto minore del 40%.

Non solo, su quasi 6.000 pazienti con diabete di tipo 2 studiati, gli oltre 1.300 che assumevano il Viagra avevano un rischio di mortalità in generale più basso del 31%. Questo significa che in qualche modo il Viagra è in grado di far bene alla salute e in particolare nelle persone con diabete di tipo 2.

 

Via | medicalnewstoday.com

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 20 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO