Bere birra moderatamente riduce il rischio di ictus?

Bere birra può tenere alla larga il rischio di ictus? Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Birra ictus

Una pinta di birra al giorno può ridurre drasticamente il rischio di avere un ictus in età avanzata? A suggerirlo sarebbe un nuovo studio condotto dai membri della Pennsylvania State University su un campione di 80.000 adulti, dal quale sarebbe emerso che coloro che bevono regolarmente moderate quantità di alcol avrebbero migliori livelli del colesterolo HDL rispetto a coloro che non bevono alcolici, o rispetto a coloro che ne bevono in quantià eccessive.

Il colesterolo HDL difende il cuore dall’accumulo di colesterolo 'cattivo', e così facendo aiuta a prevenire il rischio di infarto e ictus. Durante lo studio, i ricercatori hanno registrato una diminuzione costante dei livelli di HDL nel corso del tempo in tutti i partecipanti, ma a quanto sembra, gli uomini che avevano bevuto una o due pinte al giorno, e le donne che avevano bevuto una pinta di birra al giorno, avrebbero registrato un calo molto più lento rispetto ai non bevitori o ai “pesanti” bevitori.

Per quanto riguarda gli amanti dell’alcol, pare che solo coloro che hanno bevuto quantità molto limitate di bevande alcoliche abbiano sperimentato simili effetti.

via | DailyMail

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO