Super batteri in sala operatoria: le Linee Guida dell'Oms

Per contrastare i super batteri in sala operatoria, ecco quali sono le linee guida dell'OMS.

sala operatoria

Contro le infezioni da super batteri in sala operatoria, l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha stilato delle linee guida elaborate da 20 esperti mondiali: pubblicato il 3 novembre su The Lancet Infectious Diseases, è un elenco in 29 mosse volto a salvare vite umane, ridurre i costi delle ospedalizzazioni, fermare la diffusione dei super batteri.

Le infezioni da super batteri minacciano la vita di milioni di pazienti che ogni anno si sottopongono a interventi, trapianti di organi, parti cesarei, protesi: nei paesi a basso e medio reddito, l'11% dei pazienti operati contrae un'infezione. Le linee guida vogliono arrestare questo fenomeno, con 13 raccomandazioni da seguire prima dell'intervento e 16 da seguire durante e dopo:


    I pazienti devono far la doccia prima di andare in sale operatoria.
    Le mani devono essere disinfettate bene.
    L'uso di suture antibatteriche.
    Evitare di rasare i peli e se si devono tagliare i capelli meglio optare per le forbici. Il rasoio sarebbe da evitare.
    Gli antibiotici dovrebbero essere usati prima e durante e non solo dopo.

Ecco alcune delle raccomandazioni dell'OMS che, in uno studio pilota condotto in quattro paesi africani, ha dimostrato di poter ridurre le infezioni del 39%.

Via | Ansa

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO