Problemi di udito? La causa potrebbe essere nel cervello

La causa dei problemi di udito potrebbe trovarsi nel cervello? Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Problemi di

La causa dei problemi di udito è nel cervello? Secondo uno studio della University of Maryland, le persone anziane che non riescono a seguire dei discorsi potrebbero presentare delle difficoltà di concentrarsi ed elaborare un discorso. Lo studio, pubblicato sul Journal of Neurophysiology, rivela che gli adulti con età tra 61 e 73 anni con udito normale avrebbero segnalato di avere problemi nella comprensione (specialmente in ambienti rumorosi), rispetto a quelli di un campione con età fra 18 e i 30.

Mediante scansione per misurare l'attività elettrica nel cervello, hanno constatato che nel gruppo dei giovani il mesencefalo avrebbe generato un segnale sia quando in ambiente rumoroso, sia in ambiente tranquillo. Nei soggetti anziani la qualità della risposta al segnale vocale sarebbe stata ridotta specialmente in ambienti rumorosi.

Il messaggio principale è che gli adulti più anziani nel nostro studio hanno un udito normale, misurato con un audiogramma, ma hanno comunque difficoltà a comprendere le parole in ambiente rumoroso, perchè gli aspetti di sincronizzazione del segnale vocale non vengono accuratamente codificati. Dal momento che hanno un udito normale, parlare con loro più forte non aiuta.

via | ScienceDaily

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 15 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO