Il diabete gestazionale aumenta il rischio di obesità nei bambini

Il diabete gestazionale potrebbe aumentare il rischio di obesità nei bambini. Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Diabete gestazionale

Il diabete gestazionale potrebbe aumentare il rischio di obesità nei bambini, ed a suggerirlo è un nuovo studio pubblicato sulla rivista Diabetologia, secondo cui il rischio di obesità infantile all'età di 9-11 anni sarebbe in effetti maggiore per i figli di donne che presentavano diabete gestazionale durante la gravidanza. Per giungere a tale conclusione gli esperti hanno preso in esame un campione di 4740 bambini provenienti da 12 diversi Paesi, ed hanno registrato altezza, circonferenza della vita, grasso corporeo e peso dei partecipanti, oltre ai dati relativi ai casi di diabete gestazionale.

Esaminando i dati raccolti, gli esperti avrebbero constatato che, rispetto ai figli di donne senza diabete gestazionale, i figli delle donne con tale condizione avrebbero corso un rischio maggiore del 53% di obesità, del 73% di obesità centrale, e del 42% di avere un’alta percentuale di grasso corporeo.

I meccanismi attraverso i quali l'esposizione al diabete nel grembo materno aumenti il rischio di obesità infantile non sono del tutto chiari. L’esposizione al diabete materno è associata a una crescita fetale eccessiva nell’utero, probabilmente dovuta a un aumento della massa grassa fetale e ad alterazioni nei livelli ormonali fetali. Inoltre,

aggiungono gli autori della ricerca

l'esposizione al diabete materno comporta maggiori livelli di zuccheri, insulina e leptina nei bambini. Il diabete gestazionale materno potrebbe anche influenzare la genetica del feto, influenzando in tal modo l'espressione di geni che dirigono l'accumulo di grasso corporeo o sono correlati al metabolismo.

via | ScienceDaily

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail