Arsenico nella pipì dei bambini: colpa del riso

L’arsenico nella pipì dei bambini mette in allarme i pediatri americani: il riso è sul banco degli imputati.

Il riso è uno dei cibi più amati dai bambini ed è anche uno dei primi che si dà al piccolo durante lo svezzamento (noto come baby riso). Facilmente digeribile e masticabile, si presta per essere cucinato in tanti modi diversi. Sono proprio i pediatri a consigliarlo a genitori. Uno studio condotto dalla Dartmouth College School of Medicine ha, purtroppo, rivelato che è inquinato con arsenico.

Come si è scoperto? È stata analizza l’urina dei bambini: i piccoli che hanno consumato riso avevano forte concentrazione di arsenico nella pipì. Secondo la Food and Drug Administration (Fda), l'agenzia di controllo americana, l'esposizione a lungo termine all'arsenico (elemento naturale del terreno ma usato anche nei pesticidi e mangimi, che il riso assorbe più facilmente di altre colture) è collegata con più alti tassi di tumori della pelle, della vescica, del polmone.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO