Cervello, tè alla menta e rosmarino migliorano la memoria a lungo termine

Menta piperita e rosmarino sono amici della memoria. Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Rosmarino memoria

La menta piperita ed il rosmarino possono migliorare la memoria a lungo termine e la memoria di lavoro negli adulti. Questo è quanto emerge da un nuovo studio condotto dai membri della Northumbria University, i quali hanno esaminato un campione di 180 partecipanti, invitandoli a ricevere una bevanda di tè alla menta, una camomilla o dell’acqua calda. Prima di bere il tè alle erbe, i partecipanti hanno completato dei questionari relativi al loro stato d'animo. Dopo una pausa di 20 minuti, i volontari sono stati sottoposti a prove di memoria e a una serie di prove per analizzare altre funzioni cognitive; dopodiché, hanno completato un altro questionario relativo all’umore.

Analizzando i dati raccolti, sarebbe emerso che il tè alla menta piperita avrebbe migliorato significativamente la memoria a lungo termine e la prontezza nel lavoro rispetto alla camomilla e all’acqua calda. La camomilla ha inoltre rallentato significativamente la memoria e l'attenzione dei partecipanti.

Ma non è tutto. Grazie a un altro esperimento condotto su un campione di 150 persone sarebbe infatti emerso che i profumi dell’olio essenziale di rosmarino e di lavanda possono effettivamente agire sull’umore dei soggetti, ed anche sulla loro memoria. Nello specifico, il rosmarino favorirebbe una maggiore attenzione, mentre la lavanda potrebbe provocare un significativo aumento delle sensazioni di calma e felicità.

via | DailyMail

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO