Parkinson, i sintomi peggiorano se si alterano i ritmi circadiani

L’alterazione dei ritmi circadiani può rappresentare un fattore di rischio significativo per l’insorgenza della malattia di Parkinson. Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Ritmi circadiani alterati

Parkinson - Un ciclo sonno-veglia irregolare e l'alterazione dei ritmi circadiani può rappresentare un fattore di rischio per la malattia di Parkinson. A suggerirlo è un nuovo studio condotto su modello animale dai membri della Lewis Katz School of Medicine at Temple University, secondo cui i disturbi del ritmo circadiano che precedono la comparsa del morbo di Parkinson, potrebbero peggiorare drasticamente le capacità motorie e di apprendimento del paziente, arrivando ad aggravare ulteriormente i sintomi della malattia.

Molti pensano che i disturbi del sonno siano secondari alla malattia di Parkinson

spiegano gli autori dello studio

ma disturbi del ritmo circadiano sono sempre riportati prima della comparsa del morbo di Parkinson, e ciò suggerisce che potrebbe essere un fattore di rischio.

Per giungere a tale conclusione, i ricercatori hanno alterato i ritmi circadiani di un campione di topi, sui quali è stata poi somministrata la MPTP, neurotossina che riproduce gli effetti della malattia. Dopodiché, gli esperti hanno valutato la capacità di movimento e il comportamento mostrato dagli animali, e sarebbe emerso che, rispetto a quelli del gruppo di controllo, nei topi con ritmi circadiani alterati si sarebbero registrati gravi deficit motori, con drastiche riduzioni della coordinazione motoria. Secondo gli autori dello studio, la causa di tali risultati sarebbe dovuta a una significativa riduzione dei neuroni che producono dopamina in una regione del cervello chiamata “substantia nigra”, considerata l'epicentro della malattia di Parkinson.

Le cellule normalmente muoiono in quella regione del cervello, ma il nostro studio dimostra che il disturbo del ritmo circadiano accelera la morte.

via | MedicalXpress

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO