Alimentazione, i mirtilli tengono alla larga il rischio di Alzheimer

I mirtilli riducono il rischio di Alzheimer? Ecco cosa emerge da una nuova ricerca.

Alimentazione – I mirtilli aiutano a tenere alla larga il rischio di Alzheimer. E’ questo quanto emerge dal lavoro di ricerca condotto dai membri della University of Cincinnati Academic Health Center, secondo cui il mirtillo, già noto per i suoi effetti benefici e per la sua capacità di ridurre il rischio di malattie cardiache e di cancro, potrebbe rappresentare un’arma anche nella guerra contro il morbo di Alzheimer.

Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno condotto due diversi studi. Sfogliate la nostra galleria di immagini per scoprire quali sono i risultati ottenuti dalle nuove ricerche.

via | Eurekalert

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail