Pressione alta, un sms può aiutarci a ridurla?

Un sms potrebbe aiutare a tenere a bada la pressione sanguigna? Ecco cosa emerge da un nuovo studio.

Pressione alta SMS

Pressione alta? Per tenerla sotto controllo, basta un sms! Questo è quanto suggerisce uno studio pubblicato sulla rivista Circulation e condotto su un campione di 1300 adulti con pressione alta. Lo studio ha messo a confronto gli effetti ottenuti inviando degli sms per ricordare ai pazienti di prendere i farmaci e per dare consigli su come tenere sotto controllo la pressione, con i trattamenti standard. Analizzando i dati raccolti nell’arco di 12 mesi, i membri della Oxford University e della University of Cape Town in Sud Africa sono giunti alla conclusione che gli sms possono davvero fornire un valido aiuto per il trattamento della pressione alta.

L'ipertensione arteriosa è una condizione comune che può essere gestita con successo con le compresse.

spiegano gli autori dello studio

Eppure, anche nei sistemi sanitari in cui il farmaco è liberamente disponibile, le persone possono avere problemi a prendere regolarmente le pillole.

Gli esperti hanno però constatato che, sebbene dopo un anno di follow up, tutti i partecipanti avevano visto migliorare le loro condizioni di salute, le persone che avevano ricevuto regolarmente SMS avrebbero avuto effetti migliori, poiché avevano ricordato di assumere le medicine.

Ulteriori ricerche in merito alla giusta frequenza e al contenuto dei messaggi saranno senza dubbio necessari, ma i risultati ottenuti da questo studio dimostrano il grande potenziale degli SMS per il trattamento di condizioni come quella della pressione alta.

via | Mdicalxpress.com

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail